COLONICHE E VILLE | PROGETTAZIONE DEL VERDE

Castelfalfi, Firenze 2014 – in_corso

All’interno della Tenuta di Castelfalfi, lo studio Fagnoni & associati è intervenuto affiancando tutt’una serie di professionisti nella progettazione degli spazi esterni di ville di nuova costruzione o case coloniche di recupero, in particolare nella scelta delle sistemazioni del verde. In ciascun intervento, la progettazione ha tutelato e mantenuto le alberature esistenti, integrandole poi con alcuni alberi di “struttura” (lecci, cipressi, querce) insieme alle macchie cromatiche degli alberi da frutto, gli arbusti posti a separare e decorare i vari spazi all’aperto seguendo una composizione di tipo naturalistico. Le scelte materiche delle pavimentazioni esterne sono differenziate per una soluzione variegata che rispecchia la funzionalità: ghiaia sciolta per i percorsi carrabili, ghiaia cementata per i sentieri pedonali e la pietra per le zone di soggiorno all’aperto. Predomina comunque, la scelta di colori chiari, spaziando dal miele al grigio tenue.

case coloniche:
–  i bianchi
–  la valle
–  bovalico (colonica e annesso)
–  falecine (annesso)
–  casiscala
–  sant’Anna
ville nuove:
–  i bianchi II
–  villa A la querce
–  villa B la querce

PROJECT OVERVIEW
Anno: 2015 – in corso
Committente: Tenuta di Castelfalfi spa
Classe e categoria: Ic
Progetto sistemazioni esterne: arch. Daniele Desii - Fagnoni&Associati architeti 
Collaboratori: arch. Antonio Viceconti, ing. Silvia Brigida, arch. Luciana Fattibene
                      arch. Micaela Giordano
Prestazioni svolte: progettazione delle sistemazioni esterne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *