VARIANTE SR 69 | PROGETTAZIONE PAESAGGISTICA

Appalto integrato, Figline-Valdarno, Firenze 2012

La costruzione di un’infrastruttura stradale di notevole estensione, come appunto quella in esame, richiede un’attenta valutazione degli impatti prodotti sull’ambiente interessato dalla costruzione e necessita, quindi, di un quadro progettuale in grado di soddisfare tanto gli aspetti economici o gli obiettivi formulati nella fase di programmazione e gestione della viabilità, quanto le condizioni necessarie per garantire la salvaguardia ambientale e paesaggistica delle aree prossime all’infrastruttura. L’obiettivo fondamentale del presente lavoro è, infatti, quello della caratterizzazione qualitativa del paesaggio interessato con riferimento agli aspetti storico-culturali e agli aspetti morfologici del territorio,strettamente connessi alla percezione visiva, nel tentativo di definire le interferenze e le alterazioni della qualità ambientale dovute all’inserimento dell’infrastruttura.

 

 

PROJECT OVERVIEW
Anno: 2012
Committente: impresa mandataria: Polistrade
Classe e categoria: Ic
Dati dimensionali: non quantificabile
Importo: non quantificabile
Nominativo: arch. Daniele Desii
Gruppo progettazione: GPA ingegneria srl (capogruppo), 
                                    Fagnoni & associati architetti, 
                                    geologo dott. Andrea Focardi
Collaboratori: per fagnoni & associati arch. Cinzia Angeli, 
                      arch. Simone Salocchi, arch. Antonio Viceconti
Prestazioni svolte: progetto paesaggistico e architettonico

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *